venerdì 20 novembre 2009

Nel Nome del Padre



Nel Nome del Padre
di Marilena Moresco



L’INVISIBILE PRESENZA

“L’ho incontrato perché l’ho cercato ed a Lui è piaciuto manifestarsi,
fedele alla Sua Parola: “Chiedi e ti sarà dato”, “bussa e ti sarà aperto”

Come descrivere quest’opera? Un Canto d’amore a Gesù di Nazareth quale Dio
e nel suo prossimo quale presenza viva del Padre in loro, che sostiene la
Vita. Il Gesù che ho incontrato, in persona, nel corso della mia vita. La Luce
è venuta ad illuminare le tenebre in cui giaceva l’umanità, sconvolta dai
peccati ma non è stata accolta perché illuminava e metteva allo scoperto tutte
le cattive opere degli uomini, che non volevano convertirsi e Vivere. Questa è
la ragione per la quale hanno crocifisso il Figlio di Dio che, per la Sua
Potenza, è Risorto il terzo giorno, com’era scritto nell’Antico Testamento.
Ora Egli Vive in Eterno e con Lui quelli che lo amano e lo seguono per la via
della perfezione evangelica. Un viaggio storico alla scoperta della figura di
Gesù e della vita del suo tempo e un viaggio interiore per comprendere e
intraprendere nella nostra vita la strada che Lui ci ha mostrato.
Della stessa autrice: Tra cielo e Terra, L’Amore basta a se stesso, L’anatra
pellegrina e altre storie, La ricerca di Dio, La Moneta del Tempo, Il Dio
Indifeso

Maggiori dettagli http://www.lulu.com/product/libro-a-copertina-morbida/nel-nome-del-padre/6011964

martedì 3 novembre 2009

CREARE SITI WEB DA ZERO




CREARE SITI WEB DA ZERO - Volume 1
di Gianni Crestani


Guida pratica e veloce per creare e pubblicare siti web con il linguaggio HTML e i Fogli stile CSS Una guida facile che ti accompagnerà passo passo nella creazione e pubblicazione del tuo primo sito web con il linguaggio HTML e i Fogli stile (CSS).

Agemina


Agemina
di Monica Valentini



A.D. 1294: viene eletto al papato Celestino V. Questo evento muterà le sorti della tranquilla contea di Roccagelata, portando il conte nella corrotta corte papale capeggiata da Benedetto Caetani. Lascia alla sorella il compito di fargli da reggente, ma un assedio prima ed un tentativo di omicidio dopo stravolge la quiete dell’ultima roccaforte retta dai discendenti di re Manfredi, mentre un segreto ben custodito costringe il conte a compiere un gesto che lo renderà più simile ai suoi nemici.

Maggiori dettagli
http://www.lulu.com/product/libro-a-copertina-morbida/agemina/5608689

Alti e bassi






Alti e bassi
di Manuela Cagnoni




Marianna Di Cuori ha trentacinque anni, vive a Milano e di professione fa l'impiegata. E' alta 1,70, pesa 49 chili, nonostante questo (forse proprio per questo) è una donna qualunque, a volte indecentemente superficiale e distratta, altre pedantemente profonda e seria, alle prese con il lavoro, la famiglia e tutto il resto, in una città che, per tradizione, viene esaltata per efficienza, soprattutto ora che si è aggiudicata l'Expo. L'umore di Marianna è altalenante, un momento è vertiginosamente alto, il momento dopo è terribilmente basso. Poiché Marianna nasce dalla fantasia di chi scrive e il suo scopo è di ridicolizzare i tic, lo stress, le manie di chi vuole o deve fare troppe cose, se vi riconoscete in lei o in qualcuno dei personaggi che la circondano... il problema è solo vostro

Maggiori dettagli http://www.lulu.com/product/a-copertina-morbida/alti-e-bassi/5944308

Medio Oriente in fiamme




Medio Oriente in fiamme
di Eugenio Moresco


Leggendo i segni dei tempi Eugenio Moresco ha
interpretato in questo romanzo, con vent'anni di anticipo sulla storia, la realtà verso il duemila, descrivendo un mondo che appariva ai suoi occhi semplici, come impazzito, con le
sue contraddizioni e i suoi assurdi conflitti causati dall'insaziabile sete di potere dell'uomo.
Le laceranti tensioni della società contemporanea suscitano timori e perplessità nell'uomo della strada, che assiste impotente alle scelte dei "grandi" della terra i quali, privilegiando utopie di potere, giocano a dadi le sorti
dell'umanità.
L'opera è tuttavia pervasa da un'intensa speranza in vie nuove e orizzonti puliti, dove il recupero della parte migliore dell'Uomo riabilita la sua Storia.



Maggiori dettagli http://www.lulu.com/content/medio-oriente-in-fiamme/7837873#detailsSection

venerdì 31 luglio 2009

Nasce lo xomese, la lingua tollerante


Gia' pubblicato su "Il blog degli Autori"


Quasi 122 anni dopo l “Unua libro” libro di Zamenhof (la storia dell'Esperanto inizia infatti il 26 luglio 1887) nasce lo xomese (rectius lo “xomeze” come si autodefinisce) ovvero l'esperantido del 21° secolo.

Oggi, 23 luglio 2009 nasce una lingua che ha un obiettivo a dir poco ambizioso: porsi come lingua ponte fra tutti i Popoli della Terra e fra le loro culture.

Nasce all'interno del progetto “Il Mondo Futuro”, ma i 2 progetti (Il Mondo Futuro e lo Xomese), seppur connessi sono tra di loro distinti: la riuscita dell'uno non comporta necessariamente la riuscita dell'altro e, viceversa, la sconfitta dell'uno non implica necessariamente l'abbandono dell'altro e ciò, sebbene abbia esposto nel 5° capitolo del Mondo Futuro i motivi per cui una lingua “etnica” non sia auspicabile come lingua “definitiva” delle relazioni internazionali.

Lo xomese nasce come lingua tollerante... che significa?

1) Significa che ha un “nocciolo duro” di regole e molte scelte opzionali all'interno di tali regole;

2) significa che ha un alfabeto di base (quello latino), ma può essere scritta con tutti gli alfabeti della Terra purché modificati in modo da avere una corrispondenza biunivoca con quello xomese; in altre parole la fonologia dello xomese rimarrebbe inalterata e i vari alfabeti si comporterebbe come varie “skin” di un'unica lingua: a tal proposito va detto che ho già opportunamente modificato l'alfabeto greco e quello cirillico e che sarebbe molto utile, in ambiente “virtuale”, l'utilizzo di un piccolo software per attuare automaticamente queste codifiche di tipo 1 a 1.

Lo xomese nasce inoltre come lingua “paritarista” cioè per la parità di genere e, infatti, ogni parola per cui la differenza di genere abbia un senso può essere scritta come maschile (con la terminazione “o”), femminile (con la terminazione “a”) o neutra/promiscua (con la terminazione “e”).

Tale caratteristica che influisce profondamente sugli aggettivi, oltre che sui sostantivi, è alla base della bandiera xomese che è costituita da una “O” maiuscola azzurra, una “E” maiuscola verde ed una “A” maiuscola rosa su sfondo bianco. In tale bandiera, riprodotta nella copertina del 1° libro di tale lingua (“Grammatica e Semantica Xomese-Italiano”), la scritta multicolore “O E A” dovrebbe occupare 1/3 dell'altezza e 1/3 della larghezza della bandiera ed essere posta al centro di essa.

Le altre caratteristiche della lingua le potrete scoprire, se vi va, scaricando gratuitamente da Lulu la copia virtuale di questa grammatica, all'indirizzo: http://tinyurl.com/mkzqsj

YHis,

Mikelo

venerdì 17 luglio 2009

Essenza delle fiamme




Essenza delle fiamme
di Alessio Boni



Gli attimi della vita, come per quei sogni sfuggiti al primo risveglio, vanno catturati e trasformati in pensieri, in idee.

mercoledì 8 luglio 2009

EXISTENTIA




EXISTENTIA
di
Sergei Bonret


Paure, ansie, emozioni, raccontate in un misto tra quotidiano e onirico, tra reale e surreale, quindici racconti brevi (più un'anteprima) che cercano di esplorare l'inconscio umano e non solo.


lunedì 6 luglio 2009

Il suono delle onde


Il suono delle onde
di
Simona Romoli


Ispirato ad una storia vera. Sara è una donna triste e delusa dalla vita ma... Una sera, per caso attraverso la musica riesce ad entrare in contatto telepatico con un essere misterioso, una sorta di "uomo invisibile" che lei chiama Riki, che la conforta e l'aiuta ad amare la vita. Lui dice di essere lo spirito di una persona viva e di abitare in America. Sara pensa che sia un cantante di successo... Ma chi è Riki in realtà?


Nuova Edizione Migliorata

venerdì 3 luglio 2009

Le destinazioni




Le destinazioni
di
Carmine Aceto



Un romanzo che indaga sui segreti personali, su come vengono costruiti e sulle oscure motivazioni che li generano. "Le destinazioni" è di certo un romanzo poco o niente convenzionale, strutturato secondo una sequenza multilivellare che più che intrecciare varie storie lontane nel tempo e nello spazio, le ordina per immagini, sensazioni e motivazioni. Le storie raccontate in queste pagine, da quelle generate dalla fantasia dello scrittore a quelle prese dalla cronaca storica del nostro tempo, non svelano i segreti, anzi li riconsegnano intatti e tutti da decifrare a chi vive e legge. "Le destinazioni" percorre i misteri personali e quelli collettivi con la leggera consapevolezza che ciò che è incomprensibile in una singola storia diventa un patrimonio di conoscenza indiretta per un’altra da essa generata.
Il confronto, ambientato nel 1300, tra un oscuro uomo e una donna altrettanto enigmatica, nasconde un germe, una forma embrionale di segreto che si autoriproduce nel tempo, fino a giungere nella nostra epoca contemporanea, nelle vicende narrate nella seconda parte del romanzo, di persone che hanno tutte non solo un passato, ma anche un presente fatto di doppi sensi e di doppie vite.
Nel terzo livello di narrazione si affrontano, invece, misteri e segreti generati dagli eventi di cronaca o da periodi storico-politici particolari. Prim’ancora che raccontare e rielaborare tali eventi, in queste pagine c’è una voluta guida al non fermarsi alle apparenze di ogni singola vicenda per tracciarne nel tempo i profili di sviluppo e di influenza che esse hanno anche su comportamenti minimi di chi li vive magari solo da spettatore.
Nell’intreccio narrativo volutamente ambiguo e ricco di contaminazioni, i segreti rappresentano forse una scatola perennemente chiusa e introvabile, custodita da chi non ha memoria.



lunedì 29 giugno 2009

Lacrime di rimmel


Lacrime di rimmel
di Valentina Trio






"Lacrime di rimmel" è una raccolta di 84 poesie (79 in italiano, 3 in spagnolo e 2 in inglese) scritte nel corso di tre anni. In molti casi i versi esprimono una catarsi o descrivono eventi che mi hanno segnata, eventi in cui chiunque si può riconoscere, eventi che hanno un posto ben preciso, una data (il nome del mese volutamente in maiuscola) e un'emozione forse vissuta in prima persona o forse rubata a un passante o a chi mi abbia trasmesso ispirazione, nel bene o nel male.
Certamente "Lacrime di rimmel" è la conseguenza di una metamorfosi, di una presa di coscienza dei propri sentimenti e del tormento che rappresenta il cambio o la consapevolezza delle proprie fragilità. Non vi sono versi partcolarmente sereni, poiché, come già accennato, la scrittura rappresenta in molti casi un modo per sminuire le difficoltà, per scacciare i demoni, per redimersi dalle proprie colpe, ammesso che ne abbiamo. Sono versi molto femminili,sicuramente e inevitabilmente, d'amore e di disamore, ma al tempo stesso versi che nascono da una necessità di superamento delle proprie debolezze.

Maggiori dettagli http://www.lulu.com/content/libro-a-copertina-morbida/lacrime-di-rimmel/7219585
Anteprima http://www.lulu.com/preview/libro-a-copertina-morbida/lacrime-di-rimmel/7219585

lunedì 8 giugno 2009

Come Un Criceto


Come Un Criceto
di
Francesca Pannone



Dana é cresciuta scorrazzando libera per la campagna lombarda. Convinta da sempre di poter scegliere la professione con cui mantenersi, terminata l'università, la ragazza decide di dedicarsi al giornalismo. Inizia così un percorso che porterà Dana a lottare contro difficoltà non solo professionali ma anche personali e relazionali. Il tutto sullo sfondo della dilagante precarietà lavorativa che Dana scoprirà subito non essere sinonimo di vita tranquilla e serena. L'autrice Francesca Pannone è laureata in filosofia. Giornalista pubblicista, ha lavorato per diversi quotidiani. "Come Un Criceto" è il suo primo romanzo.



Maggiori dettagli http://www.lulu.com/content/e-book/come-un-criceto/7219599

Anteprima http://www.lulu.com/browse/preview.php?fCID=7219599

mercoledì 20 maggio 2009

L'amore, il mare e una calza di lana


L'amore, il mare e una calza di lana
di
Pamela Boiocchi



Martin è un marinaio, imbarcatosi per sfuggire al lavoro che sta uccidendo il padre. Lava piatti instancabilmente solo per mantenere la sua famiglia. Diventa amico di Philip, un lupo di mare irlandese con una particolare devozione ad una strana statua della Madonna e che, attraverso storie di mare e qualche bevuta di troppo, condivide con il giovane le sue bizzarre teorie sulla vita e sull'amore. Martin ama Sophie, una ragazza semplice, normale. Con lei ha vissuto momenti indimenticabili, fatti di carezze e attenzioni, attimi di tristezza e anche un po’ di sofferenza. Hanno una calda coperta che li aspetta ogni sera. Delle calze di lana da infilarsi ai piedi dopo ogni fredda giornata all'aperto. O per lo meno ogni volta che l'Île De France, la nave su cui lavora Martin, è ormeggiata al porto vicino a casa di Sophie, ogni volta che lui può prendere licenza e correre da lei. Ma questo è Amore? Questa volta però nemmeno Philip e la sua Madonna possono dare a Martin una risposta




Anteprima http://www.lulu.com/browse/preview.php?fCID=6860872

venerdì 15 maggio 2009

Miopino e i Maghi ignoranti


Miopino e i Maghi ignoranti
di
Stefano Petrucci


Racconto profetico che narra di un particolare incontro tra un imprenditore ed un consulente. L'incontro si svolge a cavallo tra il 2000 ed il 2025. ... Miopino aveva per sua natura la capacità di tradire i suoi pensieri con espressioni del viso più eloquenti del suo parlare. Per questo non riuscì a nascondere il complesso conflitto che quel dottor Guida gli insinuò. Sospinto dalle parole del dottor Guida, Miopino viaggiò con il pensiero. Eccome viaggiò. Si staccò dalla riva di Occhibassi con la sua nave a forma di cappello e la traghettò con manovre da prode verso lidi sicuri e dorati. Alla fine, applausi generali, interviste sulla stampa nazionale e una statua nella piazza del paese...


Teto e le Storie di Lecce


Teto e le Storie di Lecce
di
Stefano Petrucci


Lecce è uno scrigno segreto. Inaspettatamente Teto trova la chiave per scoprire le meraviglie della sua città: viaggiare nel tempo. I suoi viaggi però sono involontari, niente sembra guidare le sue avventure. Niente al di fuori di una splendida presenza che riempie i suoi viaggi di maggior fascino e mistero: la bellissima Atena…. 10 episodi scritti e pubblicati sulla free press Balocco tra il 1993 ed il 1998.


mercoledì 13 maggio 2009

La forza della vita


La forza della vita
di
Jasna Paola Zanzottera



Edizione con immagini a colori. Jasna Paola Zanzottera, donna e madre integrale, racconta in questo libro, con passione e ricchezza di dettagli ed emozioni, la storia della lotta per la vita combattuta e vinta insieme alla sua piccola Zoe. La testimonianza di un difficile percorso vissuto da una mamma coraggiosa vuole essere sostegno ed aiuto per tutte le donne che si trovano ad affrontare una gravidanza con "placenta previa" ed un parto che si presenta con molte settimane di anticipo, affrontando tutti i problemi dovuti alla nascita prematura.



lunedì 4 maggio 2009

Incontri - Ogni cosa ha il suo tempo


Incontri - Ogni cosa ha il suo tempo
di Mauro Bertolisky



Ogni cosa ha il suo tempo, spazio e dimensione dipende da noi, lancette del tempo, scandire il durare, continuare a ruotare, ricaricarsi autonomamente prima di concludere, terminare il percorso da noi scelto. Ogni cosa è qualcosa, con una forma libera, non vincolata qualcosa transita nella fine di tutto... ...non sappiamo per quanto durerà, comunque pensiamo di essere qui... ...crediamo in questo, d’essere presenti... ...ma in realtà, siamo ben distanti, da dove vorremmo essere... ...il ieri, non è l'oggi, il domani è dopo domani...





Maggiori dettagli http://www.lulu.com/content/libro-a-copertina-morbida/incontri---ogni-cosa-ha-il-suo-tempo/6913091

Anteprima http://www.lulu.com/browse/preview.php?fCID=6913091

Asintoti di logica dispersi


Asintoti di logica dispersi
di
Mauro Bertolisky



Nella vita succedono spesso cose impreviste, curiose e positive. I protagonisti vivranno questo in prima persona, vivendo i colpi di scena come un susseguirsi di fatti che delineano una nuova nascita. Amore?


giovedì 30 aprile 2009

La chiave - il problema del come


La chiave - il problema del come
di sergio togni



Un incontro casuale è l'occasione per riflettere sui principali interrogativi della vita umana, sulle risposte fornite dalla religione cristiana, sul Mistero della Chiesa e della sua azione sacramentale


Cristiane Provocazioni


Cristiane Provocazioni

di sergio togni



La cultura cristiana è capace di generare un punto di vista originale, curioso e carico di speranza per la vita degli uomini. Questo testo ne è un umile esempio

lunedì 27 aprile 2009

DOLCI PAZZIE e pazzi i miei pensieri di follie


DOLCI PAZZIE e pazzi i miei pensieri di follie
di
Barbara Maggi



Una raccolta inedita di poesie (1993-2009) che raccontano lo smisurato mondo della sensibile realtà interna dell'autrice. Lanciata come la "Nuova poetessa dell'inquietudine", la sua vita è un conto alla rovescia, così come la sua visione del mondo. Pertanto, leggetela finché siete in tempo.




Anteprima http://www.lulu.com/browse/preview.php?fCID=1750857

mercoledì 22 aprile 2009

La spada bianca


La spada bianca
di Monica Valentini


In un mondo post atomico, dove la vita e la morte si alternano senza fine, gli unici sopravvissuti Cavalieri Kamido continuano la loro personale lotta contro i Bushi per salvare l’umanità e tornare a riposare sulle loro stelle.


ebook gratis

martedì 14 aprile 2009

LA GIUSTA FELICITA'


LA GIUSTA FELICITA'
di SAMANTA CATASTINI


ALTON, 1797 Emma Carter sogna un matrimonio d'amore e non di convenienza anche se ha a sua disposizione un'esigua dote. Dopo molti anni incontra il suo vecchio amico di giochi, il conte Tom Wight, che trova subito antipatico e insopportabile. Quando dopo vari incontri, che finiscono sempre in furibondi battibecchi, le chiede di sposarlo, Emma rifiuta immediatamente. Solo dopo aver conosciuto il bel barone Lobby, che si innamora perdutamente di lei, inizia a iterrogarsi su i suoi sentimenti ma ormai il conte ha abbandonato il suo castello per dirigersi in un luogo lontano e sconosciuto... "Dietro una colonna è seduto il conte Wright che sorride a stento. Mi accorgo di essere in difficoltà e di non avere più quella sfrontatezza dell’ultima volta in cui ci siamo ritrovati soli. Arrossisco e non riesco a rispondere adeguatamente. “Avete perso la voce? Potrebbe essere una salvezza per me!” Continuo nel mio ostinato silenzio anche perché non so come iniziare un qualsiasi discorso. "



giovedì 2 aprile 2009

LA PAZZIA DELLE FOLLE


LA PAZZIA DELLE FOLLE
di Massimo Marcantoni


Poesie sul passato da non dimenticare, sul presente che stiamo vivendo, sul futuro che ci attende




lunedì 30 marzo 2009

Repeat Sound '07


Repeat Sound '07
di Andrea Di Giovanni


Composizione elettronica sperimentale



http://andreadigiovanni.blogspot.com/

NIGHT '06


NIGHT '06
di Andrea Di Giovanni


Composizione realizzata con suoni sia acustici che sintetici distribuiti su cinque tracce stratificate


Si chiama amore?


Si chiama amore?
di MATTEO LOBINA


«Sono arrivato a desiderare che le macchine mi investissero… che mi investissero mentre attraversavo la strada. Volevo porre fine alla mia agonia mentale. Suicidarmi? No! Non è mai stato nei miei pensieri. Sono sempre stato troppo vigliacco per poterlo fare.»



Bugie Nere


Bugie Nere
di Ians C. Ghorbitir


“La violenza che ho conosciuto è altresì modellata della peggior pasta possibile, una tortura le cui fruste imbevute di sale sono il disprezzo e l'odio di chi t'ha amato, ininterrotte ed estenuanti azioni di squalifica individuale in cui il partner si vendica infierendo su un corpo e uno spirito già oltraggiato e martoriato; per sbagli che tra l'altro non ha commesso, irreali, ma concreti nel suo piccolo cuore spaventato.”La storia vera di un dolore impossibile nato da un possibile amore, mentre la cosiddetta “società civile” imprigiona e cataloga i comportamenti ribelli come fossero delle patologie, portandoci via ogni giorno, un pezzetto di libertà.

Altra citazione:"Le leggende sono belle solo al cinema, ma io ne stavo assaporando l’infausto olezzo di persona, e vi assicuro che così è tutta un’altra musica."





Video trailer del libro: "Bugie Nere"
di Ians C. Ghorbitir.
link:
http://www.bugienere.it
questo il blog:
http://bugienere.blogspot.com/

lunedì 23 marzo 2009

Il mondo dell'acustica e della psicoacustica


Il mondo dell'acustica e della psicoacustica
di Andrea Di Giovanni


Il mondo dell'acustica e della psicoacustica è un testo creato per chi volesse approfondire concetti riguardanti il suono,la propagazione delle onde sonore,la percezione e le influenze degli stessi a livello psicologico. Questi concetti vengono trattati con esempi concreti quale l'acustica degli strumenti musicali,accordatura del pianoforte, il suono analogico,digitale,la codifica di compressione Mp3... etc. Il testo è consigliato a studenti dei Conservatori di musica e a chi volesse approfondire questa disciplina a mio avviso essenziale e indispensabile.






http://andreadigiovanni.blogspot.com/

7 Variazioni su tema tratto dalla sonata op.14 n° 2 II tempo di L.V.Beethoven




7 Variazioni su tema tratto dalla sonata op.14 n° 2

II tempo di L.V.Beethoven

di Andrea Di Giovanni





7 Variazioni per pianoforte su tema tratto dalla sonata op14 n 2

II tempo di L.V Beethoven



Maggiori dettagli http://www.lulu.com/content/libro-a-copertina-morbida/7-variazioni-su-tema-tratto-dalla-sonata-op14-n%c2%b0-2-ii-tempo-di-lvbeethoven/6311512



Anteprima http://www.lulu.com/browse/preview.php?fCID=6311512




http://andreadigiovanni.blogspot.com/

5 Aforismi per pianoforte e flauto


giovedì 19 marzo 2009

LA GALLERIA UBRIACA



LA GALLERIA UBRIACA
di BON ZO


L’autore di “ Onda Selvaggia” torna con un incredibile carrellata di personaggi al di fuori del normale. In quest’opera, ambientata in una fittizia galleria d’arte, si susseguono ritratti della società a volte mostruosi, ma assolutamente reali. Sesso, adolescenza, bar di infima categoria, prostitute, tossici, improbabili lavoratori galleggiano tra amore e morte con una naturalezza che lascia esterrefatti. La Galleria Ubriaca è senza ombra di dubbio la più grande e spietata mostra su noi stessi.



venerdì 13 marzo 2009

Il Dio Indifeso


Il Dio Indifeso
di
Marilena Moresco


La persona di Gesù viene prefigurata più volte nell'Antico Testamento. Quando finalmente giunge il Salvatore d'Israele, però, il popolo rimane interdetto: non ha ambizioni né potere, né ricchezze o soldati; non possiede cavalli né spada. Il Re dei re sceglie per suo Trono la Croce, per attirare a Sé, alto sulla terra, tutta l'umanità in sofferenza. É un Dio Indifeso sin dalla nascita, che si offre spontaneamente al proprio destino, obbedendo fino in fondo alla Volontà del Padre, affinché si adempia il progetto di Redenzione per la salvezza dell'Umanità. Questa è la sua storia.



martedì 10 marzo 2009

Ingenua e vip, ma con stile. Vita da TDF


Ingenua e vip, ma con stile. Vita da TDF
di Pupottina


Io, in arte Pupottina, decido di iniziare un blog che sia il mio angolo nascosto, dove posso parlare di me, ma, invece, parlo di lei, la mia TDF, il cui acronimo indica la sua personalità, ossia quello che è: una “Tipa Da Feste”. TDF esiste. Non è la mia controfigura nelle scene d’azione. È in carne ed ossa. Vivente, agente e poco pensante, ma a seconda degli uomini che incontra. Ha una vita sentimentale disastrosa, ma al giorno d’oggi chi non ha problemi con l’altro sesso? Essere single è ormai uno status che si ostenta. Le donne sono fiere di esserlo, ma allora perché corrono dietro agli uomini? Non si può davvero ridurre tutto a storie di sesso! Le donne vogliono ben altro, ma forse non lo sanno nemmeno loro. TDF incarna questo modo d’essere, ma è ottimista: lotta perché crede nel lieto fine e nel vero amore, magari se accompagnato da dell’ottimo sesso.
E come darle torto? Per la serie “Il Principe azzurro è ok, ma solo se ha la spada!” Entrate nel mondo di TDF.



lunedì 9 marzo 2009

Cristo. Un profeta tra Bibbia e Corano


Cristo. Un profeta tra Bibbia e Corano
di Domenico Cocozza
Dialogo tra cristiani e musulmani. Non c'è forse espressione più utilizzata di questa per indicare una realtà e un'esigenza che va facendosi strada nelle odierne comunità occidentali. Un’impresa ardua, secondo alcuni perchè troppe sarebbero le differenze tra lo spirito europeo e la civiltà arabo-musulmana. Eppure dei punti d'incontro, anche religiosi, si possono ravvisare tra le due grandi tradizioni monoteistiche. Vi sono nell'Islam precisi riferimenti ai capisaldi del Cristianesimo: di più, gli stessi protagonisti della vicenda sacra cristiana sono rappresentati e narrati anche nelle scritture musulmane. Il saggio del giovane studioso napoletano d’islamistica, Domenico Cocozza, illustra con ampiezza di dettagli i cospicui contributi che la fede di Maometto ha acquisito dal Cristianesimo, soprattutto nelle sue tradizioni asiatiche. Similitudini, come anche differenze, a partire dalle stesse identità dei fondatori, così come dal valore dei rispettivi testi sacri.

LA REALTA' DI MEZZO


LA REALTA' DI MEZZO
di Domenico Cocozza


Ali e Tarpato sono due giovani amici. Il primo è alto, occhi chiari, magro, idealista; il secondo basso, tarchiato, col collo incassato nelle spalle, occhi scuri, annichilito... Questo è l'inizio di un dialogo fra amici che si rivelerà poi necessità di trovare, o meglio di recuperare "valore", di cui riusciranno a capire l'entità solo con l'entrata in scena di Mezzo, loro caro amico. L'atto unico di questa piccola rappresentazione teatrale si arricchisce di dialoghi freschi, veloci e taglienti, cui fa capolino fra una parolaccia e un ammiccamento, la profondità presente dentro ognuno di noi.

venerdì 6 marzo 2009

Guida al Nuovo Progressive Rock 1990-2008




Guida al Nuovo Progressive Rock 1990-2008
di Lorenzo Barbagli


Dagli anni '90 fino ad oggi il panorama del progressive rock si è espanso a dismisura. Questi anni sono stati testimoni della nascita di moltissime band, alcune durate lo spazio di un solo album, altre in attività tutt'ora. Questa guida prende in esame con un approccio critico le discografie e la storia di molti gruppi sorti a partire dal 1990. Non tralasciando né sottogeneri (come progressive metal, post rock e alternative), né i fondamentali apporti delle scene scandinave ed europee che hanno scardinato la centralità dei paesi anglofoni. Perchè mai come in questi anni il progressive è diventato globale. Lorenzo Barbagli è musicista e musicologo. Laureato al DAMS di Bologna scrive per la rivista musicale Wonderous Stories ed è l'autore del saggio "Il Percorso del "lamb" di Peter Gabriel" (2007) pubblicato da Edizioni Segno



martedì 3 marzo 2009

Il salto dell'asta. Perché eBay Italia non è una cosa seria


Il salto dell'asta. Perché eBay Italia non è una cosa seria
di
Guy Grand


Come è possibile che una ditta presente in 39 mercati nazionali, con 86 milioni di utenti in tutto il mondo, che fattura 2 miliardi di dollari a trimestre, non fornisca informazioni di contatto certe ai suoi utenti? Come è possibile che una ditta di tali dimensioni, che opera in un mercato nel quale è monopolista assoluto, possa muoversi ai confini dell'eticamente scorretto senza destare l'attenzione delle istituzioni competenti?Un viaggio ironico e graffiante nella piattaforma di eBay Italia, alla scoperta di irregolarità piccole e grandi, di problemi, di aneddoti, di e-mail spassose. Un viaggio che si propone non solo di mettere in luce le contraddizioni del mondo di eBay ed in generale del commercio on-line, ma che offre anche proposte concrete affinché questo mondo possa continuare ad esistere, ripulendosi e migliorandosi.



lunedì 2 marzo 2009

...spero che ti sia divertita!!!



...spero che ti sia divertita!!!
di
Sfuggente




Un racconto vero, senza perifrasi, divertente, incalzante, dinamico con un finale incredibile, "glaciale...senza parole" per un autore ruspante che non si nasconde dietro all'usuale ipocrisia e non si fonde,lega e spalma nell'indifferenza che sempre maggiormente infesta la società civile moderna sfociando nell'incomunicabilità, nel cinismo ed opportunismo. Un racconto alternativo, ambientato non solo nella Londra attuale, in cui si narra la "non-storia" sentimentale di una "non-coppia" che intreccia per qualche miglio i propri passi e parti impercettibili di destino e vengono "sorretti" da compagni di viaggio, sagome altrenative, inverosimili, talvolta disillusi da una Vita che non sarà mai come la si sognava quando, piccoli, si "Correva Felici Nei Prati"...; il tutto condito da situazioni assurde, pericolose, illegali, perverse ed ancora bugie, terzi incomodi, viaggi della speranza per ritrovare l'amata che, nel tempo, come il protagonista cambia idee, pensieri, parole, ...Vite.






venerdì 27 febbraio 2009

Acque Stregate


Acque Stregate
di Simona M.


Per secoli tra le varie culture, a seconda delle tradizioni, la strega si è contraddistinta come "magica", "maligna" e "benevola". Le streghe sono davvero le ultime sacerdotesse di culti arcaici? Con questo libro ho cercato di spiegare, di ricercare le varie tradizioni e credenze, perché quelle sono l'unica cosa che colleghino l'uomo moderno all'uomo antico. "Acque Stregate" è una ricerca sulle nostre origini, sulla nostra storia e cultura



martedì 24 febbraio 2009

E-commerce: Guida al Risparmio.


E-commerce: Guida al Risparmio.
di
Valentino Sergi



Sapevi di poter spedire 2kg. di libri con soli 1,28€? O che esistono ben 5 tipologie diverse di Pacchi? Vuoi scoprire qual è l’inserzione più economica ed efficace? Se sei un utente eBay™ o un commerciante on-line, se il tuo sogno è aprire un negozio virtuale, oppure vuoi semplicemente realizzare il maggior profitto possibile dalle tue inserzioni, in questo libro troverai tutti i consigli e gli strumenti di cui hai bisogno.
Il testo comprende il tariffario postale aggiornato al 2009 e organizzato in modo semplice e chiaro.



lunedì 23 febbraio 2009

Gli sconvolgenti effetti terapeutici della SEMPLIFICAZIONE DEL PENSIERO tumori e casi clinici


Gli sconvolgenti effetti terapeutici della SEMPLIFICAZIONE DEL PENSIERO tumori e casi clinici
di
Elia Tropeano


Dopo aver ottenuto risultati più che incoraggianti, o meglio, per attenermi al titolo del libro, risultati sconvolgenti, circa un caso di schizofrenia e di un tumore in fase avanzata, ho deciso, per motivi coscienza, di rendere pubblico simile materiale. A dire il vero, il caso di tumore lo stavo documentando giorno dopo giorno in rete, ovviamente perché sapevo in anticipo che avrei ottenuto un certo successo. Ciononostante, il caso non riscosse interesse, allora, ne sospesi le trascrizioni e, dove potevo, cancellai la cronistoria. Comunque il documento è ancora visibile, in versione originale, su alcuni forums o blogs, basta inserire su un motore di ricerca “Cronistoria di un tumore in fase avanzata” o “Terapia del dolore oncologico”.



Gli sconvolgenti effetti terapeutici della SEMPLIFICAZIONE DEL PENSIERO tumori e casi clinici


Gli sconvolgenti effetti terapeutici della SEMPLIFICAZIONE DEL PENSIERO tumori e casi clinici
di
Elia Tropeano


Nuovi e semplici metodi terapeutici in grado di risolvere rapidamente un'ampia gamma di problemi clinici e psicologici.



martedì 17 febbraio 2009

A spasso tra gli dei




A spasso tra gli dei
di
Gaetano Bonelli



Quando incontriamo sul nostro cammino le vicende misteriose dei grandi popoli, che da sempre hanno arricchito l'immaginario di migliaia di uomini, le grandi civiltà antiche ci hanno sempre posto un grande interrogativo, quello di distinguere tra realtà e fantasia






venerdì 13 febbraio 2009

Un Anno di Vero Benessere




Un Anno di Vero Benessere - 52 Pensieri su Mente, Corpo e Denaro che Devi Conoscere per Evadere dalle Trappole Mentali
di
Vincenzo Lembo



Manuale ispirato all'esperienze di vita dell'autore e al suo percorso di sviluppo dell'individuo. E' una vera e propria guida che ti supporta di mese in mese verso il tuo miglioramento personale: finanziario, fisico e mentale. Comprende 1 ora di consulenza gratuita (in web conference) con l'autore...


giovedì 12 febbraio 2009

Inseguendo i Doors




Inseguendo i Doors
di
Luca Adami


"Inseguendo i Doors" è una sceneggiatura, scritta in formato all'americana. E' la storia di Adam, un ragazzo ricco di contraddizioni, che probabilmente non vorrebbe avere bisogno di niente e di nessuno ma, per soddisfare i suoi vizi, frequenta amici e feste. E, forse, ciò che non riesce ad ammettere in realtà è che non potrebbe farne a meno… Adam ha la fissazione del gruppo musicale Doors, perché è convinto che essi siano la risposta migliore alla richiesta di una vita serena. Ogni personaggio segue una base reale, a volte stigmatizzata come una bieca seconda pelle, altre volte più semplicemente resa ad immagine di stereotipo. Questa sceneggiatura vuole essere lo spunto per un film ‘di quartiere’, dai caratteri molto reali e, per la maggior parte, già vissuti da molti giovani del mondo di oggi. Situazioni comuni e condizioni familiari quotidiane fanno da contorno ad una storia arricchita dalla consapevolezza psicologica dei protagonisti e dei soggetti minori.


Dialoghi 2006




Dialoghi 2006
di
Luca Adami



Anche gli adolescenti soffrono, patiscono, riflettono e maturano. Ogni giorno c’è una corrente nuova. La realtà è che persone, cose, ambienti e passioni sfuggono nel tempo e negli anni… La maggior parte di questi Dialoghi è stata costruita come in trance, nel tentativo di capire, scrivendo di getto ed immaginando luoghi e situazioni già vissute, magari da poco tempo. Ecco che, allora, questi Dialoghi prendono la forma di una ricerca, un tentativo di arrivare al punto focale di un’esistenza ancora da formarsi, un motivo in più per guardarsi dentro e riflettere sul da farsi. E’ il tempo che si apra un mondo più vasto…



Poesie d'amore


Poesie d'amore
di
Luca Adami


E’ complesso, di fronte alla banalità del titolo, scrivere d’amore. Specialmente, dal momento che l’amore non è definito. L’amore ha mille facce, è tutto & niente nello stesso medesimo istante. L’amore è l’indefinibile, poiché come diceva Dante Alighieri ‘Ben poco ama colui che ancora può esprimere, a parole, quanto ami’. L’amore di certi è sedentario, stantio, affievolito. Ho visto molti amori, negli anni, li ho provati e li ho scritti…



Luke & Mike


Luke & Mike
di
Luca Adami


La serie di Luke & Mike è nata per gioco, divertimento ed allenamento. Un modo come un altro per passare il tempo che, alla lunga, ha preso il sopravvento su di me. Non cercatevi un senso. Ad un certo punto mi sono reso conto di non poterne più fare a meno. Ed ho smesso… Questi racconti sono stati concepiti sempre di mattina, appena svegliato. Spesso non era neanche vera e propria mattina, ma non ha importanza. L’importanza di questi scritti è che non devono essere presi sul serio. Il loro scopo è divertire, semmai mostrare qualche punto di vista diverso ed estremamente perverso. Un po’ come mostrare l’opinione dei succubi, l’idea che si sono fatta del mondo i relitti della società, scaricati nel loro mondo dal sistema stesso che prevede alti e bassi nella gerarchia.



La prima goccia




La prima goccia
di
Luca Adami


'La prima goccia' vuole essere una semplice raccolta di pensieri ed emozioni fissati sulla carta nell'arco di un biennio, partendo dalle prima scritture influenzate dai testi di C. Bukowski alle ricerche introspettive compiute dall'autore. Molti avvenimenti hanno scosso la vita dello "scrivano" di Verona ed è a quelli che egli si rivolge, odiandoli come fobie o soltanto riportandoli come in un diario o, talvolta, esaltandone la bellezza. Un insieme complesso, quindi, di percorsi che vanno dall'esorcismo di "cattivi pensieri" all'esaltazione dei valori più effimeri, nel tentativo di cogliere l'attimo fuggente troppo spesso perduto per rincorrere la frenesia del mondo moderno.